Book Tour – In Eventi tutti gli appuntamenti

21 giugno 2019 ore 15 Recital di poesia
San Pellegrino Terme, Sala Consiliare

H2O - Mostra d’Arte e di Poesia
Gruppo Artistico Fara e Stabile di Poesia
Teresa Capezzuto declama sue composizioni ispirate all’acqua


Particolare è un libro di poesie in grado di far assaporare un salutare cocktail di emozioni e riflessioni. “Particolare e unica ci parla / la nostra vita”, grande fonte d’ispirazione per una poesia che si nutre di particolari e affida al valore delle parole messaggi positivi, generatori di gioia. È l’allegria che nasce dai filtri del dolore e della sofferenza insiti nell’esistenza umana, quando si sa rischiare riuscendo a dominarli. Il grande Giuseppe Ungaretti parlava di “allegria di naufragi”.
Sono versi che mostrano un dialogo tra le ragioni dell’allegrezza e gli abissi della disperazione, lungo il viaggio di ricerca compiuto dalla poetessa, viandante e indagatrice, per illuminare il mondo di un sorriso e mostrare che la poesia, fra le massime espressioni della bellezza, è ovunque. Un canto scintillante di allegria e di gioco di rime, con ironia sottile e nitida concretezza, in cui si odono gli echi di Palazzeschi, Dossi, Noventa, ma anche di rappresentanti della linea poetica lombarda, da Parini sino a Loi e Erba.
La vita, l’amore, i paesaggi vibranti d’emozioni, il potere fascinatorio dei videogiochi e della realtà aumentata, l’attenzione contro la violenza sulle donne e il coraggio di ricominciare, l’antimafia, il ripudio della guerra sono fra i numerosi temi affrontati, con differenti registri di scrittura, nelle tre sezioni Passioni, Stupori, Slanci. L’autrice bergamasca celebra anche la Città dei Mille: dall’omaggio al Maestro Gaetano Donizetti sino all’ammirazione per le secolari Mura Venete come per le scalette di Bergamo Alta e i suoi colli.
Dopo la riuscita e molto apprezzata prima opera in versi di Teresa Capezzuto, che si chiamava Autentica, l’attualissimo Particolare conferma una vocazione a intendere per poesia il linguaggio universale delle cose e delle emozioni umane, fra oggetti e sentimenti, tratti sia dall’uso quotidiano, ma anche estratti dai cassetti della memoria e dagli scaffali della libreria.



Guarda il Booktrailer di Particolare


Autentica è un libro di poesie che fanno bene a tutti. Basta avere il coraggio di guardare le persone e le cose con occhi nuovi. Con l’autenticità di chi osserva il mondo senza filtri e oltre i cliché. Il grande Umberto Saba la chiamava “poesia onesta”. Sono versi che suscitano domande e emozionano, ci chiedono di pensare, soprattutto coinvolgono.
L’amore, la dolcezza, la solitudine, la tristezza, la ricerca di sé e di identità, lo scorrere del tempo, il sorriso alla vita, la bellezza della natura, l’inno alla libertà, ma anche il mondo della comunicazione, dei social e dei talent, l’attenzione contro la violenza sulle donne e sulla pari dignità dell’amore omofilo. Persino due dialoghi ispirati e familiari con Leonardo e Michelangelo. Un percorso anche nei luoghi, alcuni riconoscibili come Bergamo Alta e i suoi colli, il lago d’Iseo o Sebino vestito con l’opera di allestimento creativo The Floating Piers dell’artista Christo.
Bellissimo è volare sul tappeto magico della poesia autentica, osservare la Terra e l’Italia, così come Samantha Cristoforetti, protagonista della poesia Cacciatrici di sogni, ha osservato ogni angolo del pianeta dall’alto della navicella spaziale. Come reagire alle ingiustizie e al male? In chiusura, con la poesia Insieme, azzardo una risposta possibile nella fiducia, nella condivisione e nella laboriosità di tutti, nell’atteggiamento di comprensione e di misericordia, ben testimoniato da Papa Francesco.
Un’esperienza poetica da leggere e da vivere, dentro le tre sezioni della raccolta Viaggi, Suggestioni e (Dis)incanti, resa con stile coinvolgente, garbato e a tratti ironico, in punta di fioretto. In un mondo di parole comunicative scelte con sapienza, musicali, sonore, con rime e assonanze che scintillano.

Guarda il Booktrailer di Autentica